Skip to content

MODULO ESENZIONE CANONE RAI 2018 SCARICARE


    Dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato: il modello di richiesta esenzione tramite autocertificazione. per uso privato. Scarica il documento. Speciali PMI. picknicktafel.info Modello dichiarazione sostitutiva di sussistenza dei presupposti di esenzione dal pagamento del canone di abbonamento alla televisione per uso privato per. Dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso Dichiarazione sostitutiva di sussistenza dei presupposti di esenzione dal addebito nelle fatture per l'energia elettrica - pdf - (aggiornate il 04/04/). Esenzione Canone RAI online come trasmettere per via telematica il modulo di disdetta abbonamento canone TV Agenzia Entrate entro il. Non solo chi non possiede una televisione può non pagare il canone Rai. Ecco gli altri casi in cui scatta l'esonero dal pagamento, da.

    Nome: modulo esenzione canone rai 2018
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:69.63 MB

    MODULO ESENZIONE CANONE RAI 2018 SCARICARE

    Il reddito che permette l'esenzione dal pagamento dell'imposta è passato da 6. Ricordiamo a tal proposito che la domanda di esenzione va chiesta entro il 30 aprile. Per usufruire di questa agevolazione è necessario presentare la dichiarazione sostitutiva di esenzione. I moduli per usufruire dell'agevolazionie sono disponibili sul sito dell'Agenzia delle Entrate e su www. Oltre agli over 75 con un reddito basso sono esonerati dal pagamento del canone Rai anche:.

    Schede informative e servizi. Canone TV. Si suggerisce inoltre di stampare il modello "fronte-retro". Modello di dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato.

    Istruzioni di compilazione della dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato.

    Esenzione Canone Rai come fare domanda, ecco la guida completa

    Modello di esenzione canone per gli over La Legge di Stabilità , infatti, ha introdotto a partire dal la presunzione di detenzione di un apparecchio tv per ogni titolare del servizio di fornitura di energia elettrica. Lo scopo della norma è quello di limitare al massimo i casi di evasione dal pagamento della tassa.

    Che succede se non si paga il canone Rai? Chi non effettua il pagamento della tassa sarà obbligato a corrispondere una sanzione che va da euro a euro. Si precisa che in caso di mancato pagamento della parte della bolletta relativa al canone della tv nulla succede in riferimento al servizio di erogazione dell'energia elettrica; questo vuol dire che per il mancato pagamento del canone non ci si vedrà privati della corrente elettrica.

    Esenzione Canone Rai 2018: modello e scadenza per la presentazione

    Il fornitore effettuerà la segnalazione all'Agenzia delle Entrate che si attiverà per il recupero delle somme dovute e delle relative sanzioni. Deve pertanto essere corrisposto anche da coloro che non guardino la televisione, i non vedenti, le persone ricoverate in casa di cura o comunque coloro che guardino canali in streaming o pay tv.

    La legge prevede infatti che il contribuente possa presentare una dichiarazione sostitutiva di non detenzione.

    Mediante la compilazione del modulo la persona interessata dichiarerà di non possedere il dichiarante stesso o uno dei componenti della sua famiglia anagrafica un apparecchio tv in nessuna delle abitazione per le quali è titolare di una utenza elettrica. Essa ha dunque validità annuale. Come non pagare il costo dell'abbonamento tv nella bolletta della luce?

    Per la presentazione telematica del modulo il cittadino potrà anche avvalersi del supporto di intermediari come Caf e professionisti abilitati. Nel caso in cui sia impossibile inoltrare il modulo in via telematica, lo stesso potrà essere inviato anche tramite servizio postale , in plico raccomandato senza busta, al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate, ufficio di Torino 1, s.

    Alla lettera si dovrà allegare un valido documento di riconoscimento. Per poter essere esonerati dal pagamento del canone Rai basta una semplice dichiarazione sostitutiva che attesti la non detenzione di un apparecchio tv.

    Non è necessario allegare alcun documento a dimostrazione del mancato possesso di una televisione. È dunque fondamentale che venga effettuata solo se sussistano effettivamente le condizioni richieste.

    Nel momento in cui si decide di compilare e inviare il modulo è molto importante non dichiarare il falso , viste le gravi conseguenze che ne derivano. Tale comportamento infatti costituisce reato.

    Qualora, in presenza delle condizioni necessarie, si voglia essere esonerati anche negli anni successivi, non sarà necessario inviare nuovamente la dichiarazione.

    Reddito di cittadinanza, prende il sussidio e lavora in nero: ora sono guai ma è una lotta impari.

    Canone Rai 2018: esenzione in scadenza, ecco il modulo in pdf

    Concorso Inps , si parte con 1. Prende euro di reddito di cittadinanza ma incide un disco: nei guai la cantante Agata Arena.

    Agenzia delle Entrate Approfondimenti Canone Rai, pronti i nuovi moduli per fare richiesta di esenzione 5 aprile Canone Rai, come pagarlo a rate tramite addebito sulla pensione 26 febbraio Approfondimenti Canone Rai, pronti i nuovi moduli per fare richiesta di esenzione 5 aprile Canone Rai, come pagarlo a rate tramite addebito sulla pensione 26 febbraio Potrebbe interessarti.

    I più letti della settimana.