Skip to content

SCARICA BACKUP ICLOUD SUL PC


    Salvando e scaricando i file di backup da iCloud sul tuo computer potrai liberare spazio su iCloud e allo stesso tempo evitare di perdere tutti i dati. Per fare questo​. È possibile fare copie dei documenti si utilizza picknicktafel.info e anche scaricare backup iCloud con il software iMyfone D-Back. Questo articolo ti. Fai clic sull'icona del cloud (per iCloud), quindi su Scarica foto. Windows dalla schermata Start fai clic sulla freccia verso il basso nell'angolo. Vuoi recuperare contatti, foto, note, video o altro dal backup iCloud? FoneLab è il tool che ti permetterà di scaricare ed estrapolare tutti i dati del. Per ottenere il client di iCloud per Windows, raggiungi la il backup delle immagini presenti nel PC su iCloud e di.

    Nome: backup icloud sul pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:40.46 Megabytes

    SCARICA BACKUP ICLOUD SUL PC

    Divertente 0 Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. La trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

    Se sei in possesso di un iPhone, iPad o iPod touch, sarai sicuramente a conoscenza dell'importanza di fare dei backup regolari al fine di non perdere dati in caso di guasto improvviso o perdita del dispositivo. Apple ha reso il processo di backup molto semplice grazie al servizio iCloud. Tuttavia, se dovesse nascere l'esigenza di estrarre e scaricare dati foto, SMS, video, note, calendario, contatti, ecc Fonelab , questo il nome del software di cui hai bisogno.

    Ecco i semplici passi da seguire per scaricare ad esempio foto e contatti da iCloud sul tuo computer.

    Puoi continuare a leggere e saperne di più su iMyfone D-Back iCloud data Extractor per aiutarti ad accedere a dati come messaggi di testo, messaggi WhatsApp, messaggi Skype nel backup iCloud, backup di iTunes e nel tuo dispositivo.

    È un programma software che è compatibile con i Sistemi Operativi Windows e Mac.

    Potrebbe piacerti: SCARICA XMIND 6

    Recupera e Scarica i dati dal backup di iCloud che puoi salvare sul tuo PC. Ti consente di visualizzare in anteprima i file prima di poterli estrarre o recuperarli.

    Scarica e visualizza il backup iCloud sul tuo PC con FoneLab! [picknicktafel.info]

    Estrai i dati dal backup di iTunes e Recupera da dispositivi iOS direttamente. Da allora in poi accedi al tuo account iCloud e il programma visualizzerà tutti i file di backup nel tuo account.

    Passo 3: Anteprima e Recupero file Quando la scansione è finita, i file recuperabili vengono visualizzati sul programma. Attraverso il pannello che ti viene mostrato, puoi decidere se eseguire il backup delle immagini presenti nel PC su iCloud e di scaricare le nuove foto di iCloud sul computer, selezionando anche le cartelle su cui eseguire queste operazioni.

    Quando avrai completato di configurare iCloud, premi sul pulsante Applica e poi sul tasto Chiudi.

    Nella schermata che si apre, premi sul pulsante Archiviazione e poi sul tasto Acquista più spazio. A tal proposito, ti consiglio di leggere la mia guida su come accedere a iCloud. Tra le funzionalità di iCloud, puoi scegliere se abilitare iCloud Drive, il servizio di archiviazione e sincronizzazione dei documenti, Backup iCloud, il servizio di backup delle impostazioni per i dispositivi Apple, e Foto, il servizio di backup e sincronizzazione delle foto.

    Su macOS, invece, puoi personalizzare i dati da sincronizzare con iCloud, accedendo al suo pannello delle impostazioni. Se vuoi scoprire come utilizzare questo servizio al meglio sia su iOS che su macOS, ti consiglio di consultare la mia guida su come funziona iCloud. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

    Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero.

    In questo modo avrete sempre un backup recente che potrete utilizzare in caso vogliate resettare il vostro iPhone o che abbiate cambiato terminale, con la procedura che vi riportiamo nel paragrafo a fondo articolo.

    Se vi trovate nella situazione di dover ripristinare un iPhone, andiamo quindi a vedere come fare per farlo tramite backup effettuato su iCloud.

    Se avete già configurato il vostro iPhone ma volete reimpostarlo tramite iCloud dovrete effettuare un reset ai dati di fabbrica attenzione, tutti i dati andranno persi. Una volta che avete resettato il dispositivo potete procedere con la configurazione.

    Vi si parerà davanti una lista di backup, ordinati per data.