Skip to content

SCARICA CERTIFICATO GRAVIDANZA INPS


    Le lavoratrici possono consultare e stampare il certificato di gravidanza o di interruzione, mentre i datori di lavoro possono consultare e stampare. I medici devono trasmettere online all'INPS i certificati di gravidanza o di interruzione di gravidanza (articolo 21, decreto legislativo 26 marzo. Tutti i risultati ottenuti ricercando certificati. la consultazione degli attestati da parte dei datori di lavoro;; la trasmissione online dei certificati da parte dei medici certificatori. Per fruire di una. All'interno del portale dell'INPS già utilizzato dai medici certificatori si trova un'​applicazione idonea all'invio dei suddetti certificati. Per accedervi il.

    Nome: certificato gravidanza inps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:50.27 MB

    Provvedimento di interdizione anticipata dal lavoro delle lavoratrici nel caso di gravi complicanze della gravidanza o di preesistenti forme morbose che si presume possano essere aggravate dallo stato di gravidanza.

    Dal 2 aprile il rilascio del Provvedimento di interdizione anticipata dal lavoro delle lavoratrici in caso di gravi complicanze della gravidanza o di preesistenti forme morbose che si presume possano essere aggravate dallo stato di gravidanza, già in carico alle Direzioni Territoriali del Lavoro, è stato trasferito, ai sensi del Decreto 9 febbraio decreto semplificazione , alle A. Il Provvedimento viene emesso dall'ASST di Pavia entro 7 giorni dalla ricezione della richiesta e trasmesso alla richiedente e d'ufficio all'INPS; la richiedente è tenuta a trasmettere copia del provvedimento al proprio datore di lavoro.

    In tal caso la modulistica sarà fornita al momento dell'accesso. Per il ritiro del provvedimento in formato cartaceo è prevista la possibilità di delega.

    Il delegato dovrà presentarsi munito di un documento personale di identità in corso di validità.

    Innanzitutto, vanno inoltrati i certificati di gravidanza, rilasciati da un medico del Servizio sanitario nazionale Ssn , che devono attestare la data presunta del parto.

    Le donne straniere per beneficiare del bonus mamma domani devono presentare il permesso di soggiorno ovvero un titolo di soggiorno. In alternativa è possibile allegare la copia digitalizzata del provvedimento stesso.

    Quali sono le modalità di pagamento del bonus mamma domani Le modalità per il pagamento del bonus mamma domani sono diverse. Una copia di questa comunicazione dovrà essere consegnata agli uffici Inps territoriali. I due certificati devono attestare, in sostanza, che la scelta di continuare a lavorare non pregiudica la salute della gestante e del nascituro.

    È importante che sia ben evidente il nome della madre del bambino. Nel caso di parto prematuro la data di rientro al lavoro viene calcolata sulla base della data presunta del parto. In caso di errata trasmissione di un certificato, il medico potrà procedere al suo annullamento attraverso la stessa applicazione utilizzata per la trasmissione.

    La richiesta, necessariamente in forma scritta, deve essere adeguatamente motivata e sottoscritta dal medico certificatore. Potrà essere presentata dal medico stesso o da persona di sua fiducia munita di delega espressa, ovvero dalla donna alla quale è stato rilasciato il certificato.