Skip to content

SCARICARE ALLEGATI GMAIL SU IPHONE


    Apri il messaggio. Tocca Condividi. in alto. Tocca Salva immagine. Sul tuo iPhone o iPad, assicurati di aver scaricato l'app Gmail. Apri l'app Gmail Gmail. Tocca Scrivi Scrivi e poi Allega Allega. Seleziona il file da caricare. Salvare un allegato foto o video nell'album di Foto. Tocca e tieni premuta la foto o il video, quindi tocca “Aggiungi a Foto”. Aprire un allegato con un.

    Nome: allegati gmail su iphone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:68.76 Megabytes

    Clicca per info. Caricamento in corso. Per commentare attendere Francesco Renato31 Mag Cosa c'entra, i bonifici non si fanno per email, non confondiamo le cose serie con le sciocchezze. Francesco Renato30 Mag Mi pare che sia un volgare trucco per costringere i destinatari ad avere un indirizzo Gmail per evitare la complicazione dell'sms, peraltro Gmail verrebbe a conoscenza dei numeri di telefono dei destinatari in violazione proprio di quella privacy che ipocritamente dichiara di voler tutelare.

    A volte è perché il download è stato interrotto, e, talvolta, è perché la connessione a internet è irregolare. Potrebbe dipendere anche dalle impostazioni di posta. Come risolvere un iPhone o iPad che non scarica le email: Controllare la modalità aereo e Wi-Fi La causa più comune per la posta elettronica che non risponde è perché non hai una connessione.

    Apri il messaggio. In alto a destra, tocca Salva in Drive.

    Quando l'email è stata salvata, viene visualizzato sullo schermo il messaggio di conferma "Salvato in Drive". Nel caso in cui voleste salvare il file in arrivo, basterà tenere premuta l'immagine e cliccare su "salva immagine". Quest'ultima si sposterà automaticamente nell'archivio fotografico del vostro iPhone, la cosiddetta "galleria".

    Se gli allegati che desiderate scaricare e salvare sul vostro iPhone sono dei documenti di testo tipo "Word" o "Excel", potete procedere in diversi modi, attraverso l'uso di applicazioni adatte.

    Tra queste figurano ad esempio le "Note", in cui potete direttamente copiare il testo contenuto nel file allegato, sfruttando un semplice copia e incolla. Questo passaggio va eseguito solo la prima volta che provi a salvare un'allegato sull'iPhone.

    Ecco i semplici passaggi da seguire: Apri l'app Impostazioni del dispositivo iOS in uso; Scorri l'elenco apparso per individuare e selezionare la voce "Privacy"; Tocca l'app "Foto"; Attiva il cursore posto accanto all'app del client di posta che utilizzi normalmente nella maggior parte dei casi è Gmail.

    Individua l'e-mail a cui è allegata la foto che desideri scaricare sul dispositivo.