Skip to content

COMELIT VIEW S SCARICA


    Comelit View S – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android - Visualizzazione live a schermo intero e multischermo - Connessione automatica con. Comelit View – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android - Visualizzazione live a schermo intero e multischermo - Ricerca e riproduzione. Download Comelit View S apk for Android. Comelit View S – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android. Comelit View S Android APK Download and Install. Comelit View S – APP gestione videosorveglianza per dispositivi Android. comelit-videosorveglianza-app-smartphonexsi Scarica tutto il catalogo per la videocitofonia · Chi siamo · Sostenibilità · Comelit nel mondo.

    Nome: comelit view s
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:21.57 MB

    Account Options Accedi. Nuove uscite. Per tutti. Aggiungi alla lista desideri. Recensioni Norme relative alle recensioni. Caricamento in corso Correzioni bug.

    Visualizza dettagli.

    Ti invitiamo a inviarci la tua richiesta aprendo un ticket. Ti risponderemo il prima possibile. Ritorna su Somfy. Procedura 1. Verifica il colore del LED della telecamera Prima di tutto verifica lo stato attuale della telecamera attraverso il colore del LED sulla parte anteriore.

    In caso di dubbio, puoi provare a consultare un video su YouTube. Assicurati che la linea internet sia stabile In caso di interruzioni, se qualcuno è sul posto o se disponi di un altro dispositivo accessibile in remoto, assicurati che la tua linea internet sia disponibile. Attenzione: il livello di qualità del Wi-Fi non si aggiorna istantaneamente ed è quindi consigliabile di spostare la telecamera e poi provare di nuovo ad accedere al flusso video per verificare se lo spostamento ha risolto il problema, la qualità del Wi-Fi è molto variabile, due telecamere a distanza di un metro possono presentare una qualità di Wi-Fi diversa.

    Consigli: per trovare il posizionamento ideale collocare la telecamera a 2 metro a campo libero dalla Box Internet. Collegarsi al flusso video e dopo averla scollegata funziona con batteria , spostarsi lentamente fino a trovare la posizione ideale, se non vuoi spostare la telecamera, puoi anche installare un ripetitore Wi-Fi e modificare la rete Wi-Fi della telecamera per collegarla al ripetitore. Base da tavolo che consente la trasformazione da tavolo del monitor MINI.

    Dimensioni: XXmm. Staffa di fissaggio a muro a su scatola serie civile per monitor MINI con induzione magnetica per portatori di protesi acustiche. Supporto a parete per monitor Mini vivavoce che permette il passaggio cavi esterni. Dimensioni: ,3X,60X19mm. Alimentatore 31Vdc per KIT 2 fili a cui collegare direttamente il posto esterno e il posto interno.

    Dotato di protezioni per sovraccarico e corto circuito. Tensione di ingresso VAC. Dimensioni x89x62mm 6 moduli DIN. Accessorio da parete per suoneria supplementare da collegare direttamente al bus 2 fili. Consente la selezione suoneria e la regolazione del volume suoneria con funzione privacy, dotato di dip swith per programmazione codice utente, di morsetti per ingresso chiamata fuoriporta e ripetizione di chiamata.

    Dimensioni x95x24mm. Dispositivo intelligente per il comando di un relè a bordo da 10A per usi generali. Per il suo utilizzo e programmazione della funzione voluta attenersi alle indicazioni della documentazione tecnica.

    Il dispositivo è utilizzabile su tutti i sistemi Simplebus. Dimensioni: 66x85x35 mm 4 moduli DIN. Da utilizzare in impianti con massimo 2 ingressi con posto esterno serie Quadra. Alimentazione da linea bus. Dimensioni: 35x90x58mm 2 moduli DIN. Modulo telecamere scoporate per impianti digitali Simplebus Top 2 fili. Permette di gestire dagli apparecchi videocitofonici mediante tasto dedicato, fino a 3 telecamere a colori in sequenza ciclica.

    Alimentazione 12 Vac o 20 Vdc. Dimensioni: 60x85x35mm 4 moduli DIN. Ma anche di visualizzare immagini da telecamere o attivare attuatori. Il sistema Building Kit è un sistema videocitofonico a 2 fili puro anche verso il posto esterno. È possibile gestire fino a 3 suonerie in parallelo, 1 monitor principale e 2 secondari per appartamento.

    Le distanze tra i dispositivi sono metri tra posto esterno e monitor, metri tra posto esterno e alimentatore, metri tra alimentatore e ultimo monitor. Ideale dalla villa al grande complesso residenziale: 4 ingressi principali, 32 colonne, utenti per colonna per Intercomunicante libero con 4 monitor in parallelo, videosorveglianza integrata, gestione secondo ingresso. Massima estensione, nessun limite nel numero di utenti, colonne montanti, centralini, conversazioni.

    Cosa devo fare se la telecamera appare spesso non disponibile?

    Predisposizione per utilizzo di fibra ottica. Ideale per i grandi complessi residenziali con alte esigenze di integrazione controllo accessi, centralini, antintrusione, videosorveglianza, intercomunicante. Controllo remoto. Utenti 1 2 3 4 Pagina Utenti 1 2 3 4 Superficie lucida in policarbonato antigraffio trasparente.

    Bordi con finitura in metallo opaco spazzolato. Spessore di soli 12 mm. Disponibile nelle versioni da semi-incasso, da parete e con base da tavolo. Base da tavolo che consente la trasformazione da tavolo del monitor Maxi. Manuale tecnico. Disponibile bianco oppure deluxe di colore nero. Disponibile in colore bianco. Provvisto di regolazione volume di chiamata, privacy, segreto di conversazione.

    Cover color azzurro per citofono Style versione elegance Cover color verde per citofono Style versione elegance Cover color nero per citofono Style versione elegance.

    Cover color arancione per citofono Style versione elegance Cover color rosso per citofono Style versione elegance. Base da tavolo colore bianco completa di 1,5 mt di cavo bianco e di borchia di collegamento dotata di 16 morsetti per connessione.

    Entrambe sono dotate di retroilluminazione blu dei tasti, di regolazione volume di chiamata, funzione privacy, regolazione volume altoparlante e segreto di conversazione, 3 pulsanti per presa fonica con led di segnalazione fonica attiva, comando apriporta e comando attuatore. É caratterizzato da una struttura modulare che permette la massima personalizzazione.

    I moduli sono realizzati in acciaio inox AISI con spessore di 3mm e finitura spazzolata. Disponibile in versione da 1 a 12 pulsanti. Sistemi installativi. Dotato di protezioni interne per sovracorrenti e cortocircuiti. Dimensioni: 71,7x90x62 mm 4 moduli DIN. Tettuccio opzionale per illuminazione pulsantiere Art. In acciaio inossidabile finitura specchio, illuminazione controllata da sensore di prossimità e luminosità già integtrati sulle pulsantiere.

    Sporgenza tettuccio 45mm, spessore tettuccio 6mm, larghezza mm. Alimentatore con primario V e uscita 33Vdc da mA continui e 1,2A di spunto per posto esterno pulsantiera. Scatola da incasso per pulsantiere a 1 e 2 pulsanti serie 3ONE6 Analog. Dimensioni: x,5x56 mm. Scatola da incasso per pulsantiere a 3 e 4 pulsanti serie 3ONE6 Analog. Dimensioni: xx56 mm. Scatola da incasso per pulsantiere a 7, 8 e 9 pulsanti serie 3ONE6 Analog. Scatola da incasso per pulsantiere a 10, 11 e 12 pulsanti serie 3ONE6 Analog.

    Accessorio in acciaio inox per montaggio da parete delle pulsantiere Art. Dimensioni xx57 mm. Software caricabile gratuitamente dal sito Comelit. Accessorio da incasso con montaggio filo muro e piastra in acciaio inox spessore 3 mm per alloggiamento modulo controllo accessi. Utilizzabile in abbinamento con tutte le pulsantiere gamma Dimensioni 88xx3mm.

    Disponibile anche in versione analogica a tasti. Codice N. Visiera antipioggia in alluminio naturale anodizzato. Dimensioni L Kit di 2 viti antimanomissione per il fissaggio della cornice della pulsantiera. Apposita chiave di fissaggio inclusa.

    Modulo predisposto per portiere audio, con finitura acciaio inox.

    Cosa devo fare se la telecamera appare spesso non disponibile? – Assistenza clienti Somfy Protect

    Da completare con il relativo portiere citofonico che dipende dal sistema di cablaggio utilizzato. Dimensioni x89,5x32 mm. Cartellini portanome con illuminazione a led selezionabile tra blu, bianca e spenta. Da completare con il relativo portiere videocitofonico che dipende dal sistema di cablaggio utilizzato. Dimensioni x89,5x40 mm. Modulo 4 pulsanti pulsantiera Ikall per sistema Simplebus e ViP, con finitura acciaio inox.

    Modulo 6 pulsanti pulsantiera Ikall per sistema Simplebus e ViP, con finitura acciaio inox. Modulo retroilluminato a led per segnalazioni varie, con finitura acciaio inox. Dimensioni x89,5x Modulo retroilluminato a led per visualizzazione elenco nomi o codici utenti 12 max.

    Modulo chiave elettronica digitale con retroilluminazione tastiera a led selezionabile tra blu, bianca e spenta e finitura in acciaio inox. Modulo predisposto per il montaggio del lettore Simplekey Art. Finitura acciaio inox.

    Dimensioni x89,5x22 mm. Funziona anche da chiave elettronica a codice. Lo scorrimento dei nomi avviene agendo su due pulsanti di ricerca oppure digitando direttamente l'iniziale del nome. Una volta visualizzato il nome dell'utente desiderato basta premere il pulsante di chiamata. È possibile inviare la chiamata anche digitando direttamente il codice utente. Inoltre consente la personalizzazione di un messaggio iniziale di benvenuto e il funzionamento con doppia lingua di interfaccia utente.

    Per il sistema SBC impostazione di fabbrica la rubrica elettronica memorizza fino a nomi utenti e password apriporta. La programmazione degli utenti e impostazioni avviene in modo semplice con il software per PC art.

    Dimensioni: xx40 mm. Portiere citofonico per sistema 2 fili completo di morsettiera e gestione della fonica con Ecocancelling, altoparlante stagno, microfono ad elettret, e volume dell'altoparlante regolabile frontalmente.

    Ingressi apriporta temporizzati e indicazione porta aperta.

    Compatibile con alimentatore art. Dimensioni: x55x38 mm. Portiere citofonico sistema 2 fili completo di morsettiera e gestione della fonica con Eco-cancelling, altoparlante stagno, microfono ad elettret, e volume dell'altoparlante regolabile frontalmente.

    Consente l'utilizzo di telecamera PAL a colori esterna. Alimentazione 33Vdc tramite alimentatore dedicato Art. Funzione elettronica apriporta a bordo 3A e, in aggiunta, un relè da 10A. Modulo che consente la modulazione e l'invio del segnale video a colori sul montante. Prevede in ingresso il segnale video composito di una telecamera a colori. Consente l'indirizzamento di chiamata fino a Da inserire nei moduli audio a 0 - 1 - e 2 pulsanti. Gruppo audio per sistema ViP predisposto per il collegamento di telecamera scorporata con alimentazione a 12Vdc.

    Compatibile con formato video H Ingresso apriporta temporizzato e indicazione porta aperta. Da inserire nei moduli audio-video a 0 - 1 - e 2 pulsanti.

    Gruppo audio-video a colori per sistema 2 fili con morsettiera completa di telecamera a colori orientabile frontalmente, illuminazione telecamera a led. Completo di morsettiera e gestione della fonica con Eco-cancelling, altoparlante stagno, microfono ad electrete e volume dell'altoparlante regolabile frontalmente. Gruppo audio-video per sistema VIP KIT con morsettiera completa di telecamera con obiettivo minilens a colori orientabile frontalmente, illuminazione telecamera a led.

    Alimentatore con primario V e uscita 33Vdc da mA continui e 1,2A di spunto per posto esterno pulsantiera Ikall. Segnalazioni acustiche e visive con pittogrammi retroilluminati a led, telecamera grandangolare, ampi cartellini portanomi facilmente removibili, elevata resistenza agli agenti atmosferici, sono solo alcuni degli elementi di innovazione tecnologica che contraddistinguono questo prodotto.

    Custodia in alluminio naturale anodizzato, con protezione antipioggia. Modulo predisposto per portiere audio, con mascherina serigrafata nera. Modulo predisposto per portiere audio, con mascherina finitura acciaio inox. Modulo 4 pulsanti pulsantiera Ikall per sistema Simplebus.

    Modulo 6 pulsanti pulsantiera Ikall per sistema Simplebus. Modulo retroilluminato a led per segnalazioni varie. Contiene cartoncino per la scrittura dei nomi e dei codici degli utenti max Modulo chiave elettronica digitale con retroilluminazione tastiera a led selezionabile tra blu, bianca e spenta. Da inserire nei moduli audio-video a 0 — 1 - e 2 pulsanti. Il telaio è disponibile in 2 colori grigio acciaio e grigio scuro , nella versione analogica e in quella digitale.

    Scatole in lamiera zincata da 1,5 mm di spessore, moduli antisfondamento realizzati con 2 piastre di spesso acciaio inox, pulsanti in acciaio inox a corsa breve, anti incastro e a filo di placca, viti speciali antiscasso: ogni dettaglio è curato per essere a prova di violenti atti vandalici.

    Realizzato in pressofusione di alluminio e verniciato con particolari vernici a polveri resistenti in ambiente esterno. Colore grigio scuro. Modulo realizzato con doppia piastra di acciaio inox da 2,5 mm. Da corredare con gruppo audio che dipende dal sistema di cablaggio utilizzato. Modulo 4 pulsanti. Dimensioni xx5,6 mm. Funziona anche da chiave elettronica a codice con possibili diversi codici di comando a 6 cifre.

    Modulo realizzato con doppia piastra in acciaio inox da 2,5 mm, completo di 4 pulsanti retroilluminati e display alfanumerico 32 caratteri. Memorizza fino a nomi di utenti. Lo scorrimento dei nomi avviene agendo su 2 pulsanti di ricerca. Una volta visualizzato il nome, basta premere il pulsante di chiamata. Modulo realizzato con doppia piastra in acciaio inox da 2,5 mm.

    Dimensioni: xx9 mm. Completo di tastiera retroilluminata. Dispone di differenti codici a 8 cifre programmabili da tastiera per comandare due relè 10A , buzzer di conferma operazione e led di attuazione relè.

    Tempo di chiusura del relè programmabile da tastiera. Provvista di placca frontale realizzata a partire da piastre di spessore 3 mm con trattamento in PVD. Disponibile anche con finitura grigio antracite e bronzata, a richiesta soluzioni personalizzate. Modulo per la gestione dei pulsanti. Consente la gestione di 8 pulsanti.

    Dimensioni: 45x55x30 mm. Linea di pulsantiere per la sicurezza pubblica e privata nelle zone di parcheggio. Integrabili su impianti ViP già esistenti. Posto esterno citofonico da incasso con frontale in alluminio anodizzato, ampio cartellino portanomi retroilluminato con led. Completo di portiere citofonico, regolazione dei volumi, generatore di chiamata, altoparlante stagno e microfono ad electret. Alimentazione 12 V AC. Dimensioni posto esterno: 95xx15 mm.

    Dimensioni scatola da incasso: 95,5xx5x35 mm. Posto esterno citofonico da parete con frontale in alluminio anodizzato, ampio cartellino portanomi retroilluminato con led.

    Dimensioni posto esterno: 95xx35 mm. Posto esterno citofonico da incasso con frontale in alluminio anodizzato e 1 pulsante di chiamata in alluminio, ampio cartellino portanomi retroilluminato con led. Dimensioni: 53x95x65 mm 3 moduli DIN. Alimentatore per sistema 2 fili necessario per alimentare il posto esterno morsetti L1 - L1 e la colonna montate morsetti L2 - L2. Corredato di 1 morsetto per la terminazione di linea art.

    Il trasformatore è equipaggiato con PTC interno di protezione. Dimensioni: 87,5xx65 mm 5 moduli DIN. Morsetto di derivazione di linea. Il morsetto è da collegare sul montante per derivarsi verso staffe o citofoni. Morsetto di terminazione di linea. Forniti a corredo del miscelatore 4 pz.

    Da montare al termine del montante, secondo le indicazioni della documentazione tecnica, per ottimizzare la distribuzione dei segnali. Scambio per impianti audio o audio-video a 2 o più porte. Dotato di 2 dip-switch a 8 posizioni per la definizione dei range utenti del montante. Dimensioni: 60x85x35 mm 4 moduli DIN.

    Montaggio a parete o su scatola serie civile Dimensioni: x75x29 mm. Modulo da utilizzare sulla tratta di impianto prima del miscelatore o in impianti audio per estendere il numero di utenze o accessori collegabili ad una porta. Accessorio che consente di montare e utilizzare i moduli audio Ikall art. Dotato di riduttore di tensione per l'alimentazione delle lampade a siluro nel caso di utilizzo con l'alimentatore o Accessorio che consente di montare e utilizzare i moduli audio video Ikall art.

    Dimensioni 6 moduli DIN. Alimentazione Vac. Modulo che consente la gestione ciclica del segnale video proveniente da max 3 telecamere, dagli apparecchi videocitofonici mediante tasto dedicato.

    Trasformatore con primario V. Da utilizzare in impianti con più ingressi. Il modulo permette di derivare un secondo montante dalla linea BUS in uscita dal miscelatore. Il dispositivo è utilizzabile su sistemi con cablaggio Simplebus 2 e Simplebus Color ed essendo alimentato dal bus 2 fili non necessita di alcuna alimentazione aggiuntiva.

    È possibile collegare al massimo utenti per ogni miscelatore Art. Il modulo permette di derivare dal montante fino a 4 posti interni con indirizzo diverso per ogni uscita ed inoltre svolge la funzione di protezione di linea, isolando i derivati in caso di assorbimento eccessivo o cortocircuito sul medesimo. È possibile collegare al MAX utenti per ogni miscelatore Art.

    Lo scambio consente di realizzare impianti Simplebus fino a utenti. Rende anche possibile realizzare impianti multi-villa con porte e centralino di portineria centralizzando fino a KIT Simplebus Comelit. Consente la distribuzione in cascata della linea bus in alternativa alla distribuzione a stella ottimizzando la topologia di collegamento della parte di impianto prima dei miscelatori e C.

    Alimentazione 12Vac utilizzabile Art.

    Comelit View S

    Dimensioni 60x85x35 mm 4 moduli DIN. Dispositivo per protezione impianto sistema ViP. Se il dispositivo è presente nell'impianto è necessario disporre delle credenziali per poter utilizzare il software di configurazione VIP manager. Per il suo utilizzo e programmazione attenersi alle indicazioni della documentazione tecnica. Connettore RJ Per stabilire una connessione tra due siti è quindi necessario disporre di 2 dispositivi, il primo configurato come server e il secondo come client.

    Possibilità di lavorare con o senza connessione VPN tra siti. Alimentatore a corredo. Dimensioni 66x85x35 mm 4 moduli DIN.

    Potenza 30W. Alimentatore da barra din 4 moduli DIN. Dimensioni: 72x93x56mm. Dispositivo intelligente per il comando di 1 relé a bordo da 10A per usi generali e 1 uscita Open Collector.

    Connettore RJ Dimensioni: 60x85x35 mm 4 moduli din. Non necessita di alimentazione locale. È possibile collegare fino ad 8 dispositivi in cascata. Software su micro-chiavetta USB che consente di gestire e svolgere in modo semplice ed intuitivo tutte le funzioni tipiche del centralino di portineria. E' inoltre possibile l'invio di messaggi verso i posti interni. Il software è completo di licenza di utilizzo. Per il corretto funzionamento, la micro-chiavetta USB deve essere sempre inserita nel computer.

    RJ45 Ethernet cable, 4-pole connection, length 2 metres. For connecting switch to the PC. Da connettere al derivatore di piano art. Dimensioni xx44mm. Software su mini-chiavetta USB che permette di utilizzare un PC per rispondere alla chiamate come un videocitofono.

    Da installare e utilizzare su PC direttamente cablato al sistema. Compatibile dalla versione Snow Leopard Software su chiavetta USB che permette di utilizzare un PC per rispondere alla chiamate come un videocitofono.

    Tale funzionalità è fruibile sia localmente in rete Wi-Fi che in mobilità su reti 3G o superiori ; la commutazione della connessione da wi-Fi a 3G e viceversa avviene automaticamente a seconda della disponibilità di tali reti.

    Il gateway va in ogni caso connesso ad un router ADSL o ad altro dispositivo che garantisca la connettività Wi-Fi in locale e 3G in mobilità. Dimensioni 70x90x62 mm 4 moduli DIN. Interfaccia ethernet per mettere in comunicazione la rete del sistema videocitofonico VIP Comelit con una rete privata connessa ad altri dispositivi standard PC, router, ecc. Dotato di un ingresso per la connessione con il derivatore Art.

    Non necessita di alimentazione dedicata e prevede ingresso per alimentazione supplementare ai posti interni VIP Comelit tramite Art. Interfaccia ethernet per mettere in comunicazione la rete del sistema videocitofonico ViP Comelit con una rete privata connessa ad altri dispositivi standard PC, router, ecc. Non necessita di alimentazione dedicata e prevede ingresso per alimentazione supplementare ai posti interni ViP Comelit tramite Art.

    Dispositivo server per sistema ViP che permette di registrare, archiviare e riprodurre le chiamate dei posti esterni. Compatibile con i sistemi operativi Windows. Alimentazione 19VDC. Dimensioni: xx55mm. Grazie alla Sicur Digit non in dotazione è possibile memorizzare le video chiamate.

    Alimentazione 12V DC con art.

    Dimensionixx65 mm. Centralino di portineria in versione da tavolo con tastiera digitale e display alfanumerico 32 caratteri. Utilizzabile come centralino principale o secondario.

    Memorizzabili fino a nominativi. Alimentazione Vca con Dimensioni: xx35mm.

    Dimensioni: xx65mm. Utilizzabile anche per interfacciare e gestire il sistema citofonico da centralini telefonici PABX generici. Utilizzabile in tutti i sistemi Simplebus, ad eccezzione dei sistemi TOP in cui sono presenti più centralini di portineria, quando è attiva la funzione intercomunicante e quando si gestiscono gli allarmi. La tensione di uscita è regolabile tra 12Vdc e 13,8Vdc.

    Contenitore 6 moduli DIN. Dimensioni: x95x65 mm. Cavo specifico per impianti Simplebus 1 composto da due conduttori di alimentazione 1,5 mm2 e da una trecciola telefonica per i segnali. Matassa da mt. Cavo specifico per impianti Simplebus 2 tratte di montante dopo il mixer , composto da due conduttori di sezione 1 mm2 intrecciati di colore rosso e nero. Cavo specifico per impianti Simplebus 2 tratte di montante dopo il mixer , composto da due conduttori di sezione 1 mm 2 intrecciati di colore rosso e nero.

    Cavo specifico da esterno per impianti Simplebus 1 composto da due conduttori di alimentazione 1,5 mm2 e da una trecciola telefonica per i segnali. Amplificatore per impianti video Simplebus color.

    Rigenera il segnale di montante relativamente alla componente video. Dotato di microcontrollore per una ottimale gestione di funzionamento. Per il suo utilizzo attenersi alle indicazioni della documentazione tecnica. Da montare solo su tratta di impianto in ingresso nei miscelatori art.

    Dimensionix85x35 mm 4 moduli DIN. Concentratore di linea per impianto video. Consente la distribuzione del segnale su 9 montanti. Non necessita di alimentazione. Da montare solo su tratta di impianto in ingresso nei miscelatori.

    Il miscelatore è contenuto in una scatola 8 moduli DIN. Alimentato da rete V prevede uscita dedicata per alimentazione scambio art. Sono collegabili fino a apparecchi tra citofoni e monitor distribuibili su 4 uscite. Dotato di led che segnala eventuali corto-circuiti sulle linee.

    Corredato di 4 morsetti per la terminazione di linea art. Dimensioni: xx67 mm 8 moduli DIN. Kit di fissaggio su pareti in cartongesso. Da collegare al modulo attuatore ViP codice Alimentazione 12 Vcc. Consente di attivare uno o più contatti relé per interfacciarsi con sistemi di ascensori o altre attivazioni. Dimensione x95x55 mm 8 moduli DIN. Il è un concentratore a 6 uscite per la distribuzione a stella del segnale video che viene instradato e amplificato solo verso la diramazione di montante coinvolta nella comunicazione.

    Il rigenera ed amplifica il segnale video con guadagno selezionabile a due livelli in modo indipendente sulle 6 uscite per aumentare le distanze di funzionamento.

    Necessita di una fase di programmazione manuale delle uscite di montante utilizzate. Contenuto in scatola 8 moduli DIN. Dimensioni: xx67 mm. Descrizione Q. Assorbimento Tensione alim. Di norma il DVR a questo punto dovrebbe riavviarsi ma dipende dal modello. Questo per i poco esperti è la parte più seccante. In realtà è invece cosa banalissima. Per farlo i passi sono diversi, dipende dal modem che avete a disposizione. Iniziamo da un test da dispositivo mobile utilizzando la WAN cioè la rete esterna, cioè internet.

    Se la connessione va a buon fine, il programma vi darà la possibilità di associare, trascinandole, ogni singolo canale ad una delle telecamere.

    Altri test che possiamo svolgere sono una connessione al pannello di configurazione del DVR tramite PC, utilizzando internet. In pratica basta seguire le stesse indicazioni del punto 3 ma utilizzando il nome host anzichè IP e cioè:. Altri riferimenti:.

    Per riferimento e per maggiori dettagli, potete scaricarvi nel caso di Urmet un manuale di un DVR cliccando qui. Modello dispositivo:. Attenzione: dopo l'invio controllate notifica via mail. Richiesta Assistenza:.